Le “Top 100” del Vending italiano sempre più Top…

Pubblichiamo su questo numero di VM la nuova edizione (la quattordicesima dal 2001) dell’attesissimo studio sulle “Top 100” imprese di gestione del Vending italiano. Come sempre il lavoro è stato condotto con criteri scientifici da Cerved, il più grande Information Provider in Italia E una delle principali agenzie di rating in Europa,  che  utilizza la sua metodologia proprietaria per garantire una maggiore precisione delle elaborazioni e del benchmark tra le aziende.

Lo studio, unico in Italia, puntualizza i numeri del “core business” delle imprese di gestione, ovvero le vendite da somministrazione, analizzando direttamente ogni singola impresa che ha i “numeri” per far parte della classifica.

Abbiamo usato – per questa prima parte – solamente i bilanci d’esercizio riferiti all’anno 2017, rinviando i dati di consolidato e aggregato alla classifica dei “Grandi Gruppi” che verrà pubblicata sul prossimo numero di VM (gennaio-febbraio) assieme all’analisi finanziaria del dottor Franco Bompani.

Le “Top 100-2017” hanno registrato ricavi da somministrazione pari a 1.452.172.930 con un aumento del 6% rispetto alle “Top 100 – 2016” quando il totale era stato di  1.369.496.108 €uro. I raffronti tra le due annate vanno fatti, però, tenendo conto che, a ogni nuova edizione dello studio, c’è un certo turnover di aziende in classifica. Il trend positivo viene confermato, però, anche se si raffrontano i ricavi delle “Top 100” di quest’anno con quelli espressi da queste stesse aziende nel 2016 (al di là che comparissero già nella classifica o meno). L’aumento è risultato, infatti, pari a 6,7%.

Nel 2017 il peso delle “Top 100”,  in termini di fatturato,  è stato di circa il 64% del totale di mercato, 3 punti in più rispetto al 2016.

Approfondisci…

 

Da quest’anno anche le rivendite

Una novità che non potrà che fare piacere ai lettori di VM, sempre alla ricerca di dati e andamenti di mercato sul settore della Distribuzione Automatica. A partire da quest’anno, infatti, lo studio sulle “Top 100” del Vending italiano a livello di imprese di gestione ha un’interessante appendice che riguarda il comparto delle rivendite.

Per questa prima edizione della ricerca di mercato abbiamo deciso di muoverci in modo “soft” e graduale. Sono stati esaminati, infatti, in collaborazione con Cerved – il più grande Information Provider in Italia e una delle principali agenzie di rating in Europa – i dati di bilancio, riferiti all’anno 2017, di 20 rivendite che risultavano associate a Confida a far data il 30 ottobre 2018.

Il giro d’affari complessivo delle rivendite Confida è ammontato nel 2017 a 134.194.713  €uro, con una crescita del +5,36% rispetto al 2016.

Secondo le stime forniteci da Accenture – che cura lo Studio Congiunturale di Settore per Confida  – il fatturato delle rivendite in Italia s’aggira sui 250 milioni di Euro per 33 aziende attive. Quindi, il fatturato delle ditte associate a Confida rappresenta circa il 66% del totale di mercato.

Approfondisci…