Serim, quinta azienda nel Vending in Italia, conta 60 bar e una divisione catering ben radicata nel territorio milanese. In queste settimane ha deciso di rispondere alla modificata quotidianità di scuole, università e aziende proseguendo nella sua corsa a un servizio 2.0.

Dopo l’installazione delle prime smart vending machine completamente cashless presso il Passante Ferroviario di Milano, la gestione lombarda lancia la piattaforma per la prenotazione online dal menù personalizzato e pensato quotidianamente nei propri bar. Sistemi di delivery al banco, takeaway da punti di ritiro o verifica della possibilità di accesso al bar sono la base di questo servizio digitale e sicuro pensato per diversi istituti scolastici dell’hinterland milanese.

Alberto Guicciardi, direttore risorse umane e responsabile dell’area “Bar e Catering” di Serim parla del progetto: “La prerogativa, oltre alla sicurezza, è la comodità. Non volevamo perdere questa importante caratteristica per chi ci sceglie ogni giorno; questo è stato possibile solo grazie alla forza dei nostri collaboratori.”

My Serim nasce con la ripartenza delle scuole: un progetto in sviluppo per un servizio necessario per i ragazzi e per chi chi ogni giorno si occupa della loro crescita.