Cerca
Close this search box.
ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
L’impresa di gestione pugliese a conduzione famigliare sale in vetta alla graduatoria redatta da Eidos Consulting su base fatturato 2021. Presi in considerazione 5 parametri economico/ finanziari e, novità di quest’anno, il “Bonus Sostenibilità”. Sul podio anche Mica e Venturi Vending. Preponderante la presenza di aziende legate a Buonristoro Vending Group
Nel 2021 calano gli effetti nefasti della pandemia. Le 25 aziende più virtuose del Vending italiano hanno destinato il 60,6% della ricchezza prodotta al personale in termini di stipendi. L’incidenza degli Oneri finanziari pagati a istituti di credito e ad altri finanziatori è stato pari allo 0,3%; nel 2020, anno in cui era scoppiato il Covid, era salito al 2,6%
Imprenditori lo si diventa, ma imprenditori di famiglia si nasce.
Lo scorso 8 febbraio si è spento il fondatore della Ni.Si. Storica figura del Vending, imprenditore e persona istrionica, visionaria, competente e dalle riconosciute doti umane
Il “Re” delle palette: Felice di nome e di fatto…
La torrefazione genovese è stata tra i protagonisti del prestigioso evento nazionale Ecommerce Food Conference tenutosi all’interno di FICO Eataly World a Bologna
Il mondo della Distribuzione Automatica continua a rivolgere una grande attenzione alla fiera catanese, polo di interesse per tutto il Sud Italia
Scendono i prezzi di gas e petrolio. Caffè: si attende un raccolto corposo in Brasile. Sulle commodities agricole è sempre più impattante l’effetto meteo
Mondelēz International ha pubblicato il quarto rapporto annuale sullo State of Snacking™. Queste le tendenze emerse dallo studio: le persone preferiscono sempre di più lo spuntino al pasto tradizionale, sono più attenti e consapevoli quando consumano gli snack, sono disposti a pagare di più per gli snack sostenibili
I risultati di un’indagine conoscitiva condotta tra i lavoratori del settore
L’elemento che emerge da una prima lettura delle norme sul rischio nelle concessioni pubbliche è una maggiore attenzione del legislatore al mantenimento delle condizioni di equilibrio, prevedendo una serie di misure, sia preventive, sia successive, al verificarsi dello squilibrio economico-finanziario
Questo contenuto è riservato agli abbonati.