In un momento di crisi drammatica per quasi tutti i mercati, grazie a un percorso mirato iniziato 10 anni fa e che ha portato due aziende con 30 anni di esperienza, una nel mondo delle transazioni nella ristorazione collettiva e l’altra nel mondo del cashless nel Vending ad unirsi, la QSAVE ELKEY scommette sul futuro diventando S.p.A. con un aumento del capitale sociale a € 500.000 e l’ampliamento della sede operativa di Torino in uno stabile più funzionale alle esigenze di crescita aziendali.

Antonino Cuttonaro rimane la figura di riferimento aziendale ricopre oggi la funzione di Presidente: “ “L’inizio di un anno porta sempre a riflettere sul passato e sul futuro; questi due periodi ben definiti di tempo possono suscitare stati d’animo e sensazioni molto forti. Pensando al passato c’è molta gratitudine verso tutti coloro che hanno fatto parte della nostra vita lavorativa, che hanno affrontato insieme a noi i momenti difficili e che non si sono tirati indietro quando la salita è stata più faticosa. Arrivati in cima hanno potuto provare con noi la soddisfazione di un successo. Mi piace paragonare l’azienda a un vascello della Marina Militare, vera scuola di vita dove tutti hanno un compito, mettono a disposizione degli altri la loro esperienza ma continuano, al tempo stesso, a imparare, dovendo affrontare gli imprevisti del viaggio in un mare non sempre prevedibile. Così in questi primi giorni del 2021  la nostra società si presenta con una nuova veste: trasformata in società per azioni, con un capitale più che raddoppiato. Una struttura più snella e performante, obiettivi chiari e ambiziosi. Interessante la sfida, invariato l’entusiasmo e tanta la voglia di lasciarsi alle spalle un periodo incerto. QSAVE ELKEY è pronta con il suo staff ad ascoltare il cliente, a collaborare con il fornitore e a premiare il dipendente e il collaboratore per un futuro diverso e migliore”.