a cura di Franco Bompani, Alessandro Borri, Claudio Faraoni (www.eidosconsulting.it – Facebook: Eidos Consulting Srl).  Ha collaborato Enrico Capello

 

 

L’azienda veneta prima in classifica nella quarta edizione della graduatoria redatta da Eidos Consulting prendendo in considerazione 5 parametri economico/finanziari su base fatturato 2019. Sul podio anche Pellegrino Vending e Maini Vending

 

INTRODUZIONE

Siamo giunti alla quarta edizione degli “Oscar del Bilancio” del Vending.

Il settore, secondo i dati Ipsos presentati, per conto di Confida, agli ultimi Stati Generali del Vending, nel 2019 aveva espresso un fatturato, nel comparto gestioni, di 2.303.088.631 Euro (automatico 1.881.836.465 Euro+OCS 421.252.166 Euro), in calo, rispetto al 2018, rispettivamente del 2% nell’automatico e dell’11,24% nel monoporzionato. In calo anche le consumazioni che si erano attestate a 6.062.329.727 (automatico 4.883.377.877+1.178.951.850 OCS), con una diminuzione, rispetto al 2018, del -3,21% nell’automatico e del -10,57% nell’OCS.

Per questo studio abbiamo preso in considerazione i bilanci 2019 delle “Top 100” del Vending italiano i cui dati sono stati pubblicati sul numero 370 di Vending Magazine (dicembre 2020).

 

Se sei abbonato clicca qui per la lettura completa