Sicurezza, ecologia, design e comfort prestazionale. Le macchine e i sistemi GPE per il consumatore moderno, attento alla qualità e all’ambiente. Nuove assunzioni per dare impulso alla crescita

 

 

GPE sarà protagonista a HostMilano 2021. Un ritorno alle fiere in presenza tanto atteso dallo storico fabbricante di distributori automatici di Fano, come ci spiega Sabrina Peroni:Finalmente a Host ci ritroveremo faccia a faccia con i clienti. Ricominceremo a mostrare tutte le nostre novità e a scambiarci quelle idee e quei progetti che mettono in moto la creatività e l’estro tipico del Made in Italy, di cui GPE si sente un legittimo rappresentante”.

Acqua buona e sicura

Con la sua partecipazione a HostMilano, GPE entra così ufficialmente nell’Ho.Re.Ca. attraverso la propria linea di erogatori di acqua microfiltrata , in cui la “firma” GPE è particolarmente riconoscibile grazie ai suoi sistemi di igienizzazione del vano prelievo (oltre a quelli normalmente installati per la debatterizzazione dell’acqua).

I distributori d’acqua saranno presentati in fiera dal 22 al 26 ottobre, al Padiglione 13/Stand H06. Sempre a HostMilano l’azienda marchigiana lancerà in anteprima assoluta i suoi nuovi gruppi frigo, compresa una linea da sotto banco e da sotto lavello.

Nel segno del Comfort

A Fiera Milano Rho verrà presentata al pubblico dell’ospitalità la linea COMFORT. Si tratta di un dispositivo brevettato per favorire il ritiro del prodotto dal vano prelievo in modo particolarmente agevole, a un’altezza tale che non necessitano né il piegamento, né l’apertura dello sportello.

Ecosostenibilità

Nel segno della Sostenibilità, asset centrale della sua strategia aziendale, GPE persegue da tempo delle scelte produttive che riducono drasticamente l’impatto dell’industria e delle macchine sull’ambiente. Nei modelli GPE la refrigerazione parla già di ecologia, aumentata e certificata. A partire da ottobre sono iniziate, infatti, le consegne dei modelli con il gas R290, nel pieno rispetto delle nuove normative europee sia ambientali che di sicurezza.

Inoltre GPE ha deciso di dedicarsi sempre di più al settore acqua e ai distributori refrigerati, implementando funzioni e performance e sfruttando le nuove tecnologie.

Nuove assunzioni

GPE intende rafforzare la sua squadra tecnica, inserendo figure in grado di progettare e sviluppare software e hardware. Questi professionisti andranno ad aggiungersi a un team stimolante e collaborativo. Una scelta, se vogliamo, audace e controcorrente ma che conferma, per l’ennesima volta, che le aziende sane, strutturate e ambiziose, come la GPE, hanno la lungimiranza di cogliere i segnali positivi e di crescita anche da una crisi mondiale come quella innescata dal Covid.

Chi fosse interessato può inviare il curriculum a sabrina@gpe.it.