Cerca
Close this search box.

Rhea a Venditalia 2024 con uno stand che racconta l’autentica coffee experience

Uno stand che mette in scena il momento del caffè come prezioso alleato del benessere delle persone. Il racconto di ospitalità che Rhea porta a Venditalia parte dall’esperienza che le soluzioni automatiche mettono a disposizione degli operatori: varietà delle ricette e personalizzazione delle macchine per creare la propria offerta di “ospitalità” connessa all’ambiente in cui sarà consumata, che diventa una free standing lounge.

“Con la nostra presenza a Venditalia vogliamo confermare il nostro costante e concreto impegno per un “vending“ che deve rispondere efficacemente ad una richiesta di maggiore qualità sempre più diffusa tra i consumatori: migliorare il “momento del caffè“ non è solo qualità del caffè o design e tecnologia della macchina, ma soprattutto capacità di fondere tutti questi ed altri elementi per interpretare le nuove aspettative di un consumatore in quel preciso momento e in quel preciso luogo.” spiega Andrea Pozzolini, CEO di Rhea.

 Sullo stand Rhea si potranno degustare bevande gourmet, tisane e un menù plant based studiati da Rhea, nonché partecipare agli appuntamenti di coffee show curati da Andrea Lattuada per scoprire cocktails e bevande dove il caffè non manca mai.

La coffee experience firmata Rhea ruota attorno al prodotto principe, cioè il caffè in tutte le sue declinazioni, per poi mostrare agli interessati le macchine da caffè da cui tutto inizia, invitandoli ad arricchire l’occasione con una visita al nuovo showroom presso la sede di Rhea, a pochi chilometri dalla fiera.

Come in una lounge aeroportuale, Rhea ha ricreato sullo stand un ambiente confortevole di ospitalità come sosta ideale prima della partenza per un piccolo viaggio nel mondo RHEA. Uno shuttle elettrico si occuperà infatti del trasporto dalla fiera all’azienda e ritorno, di tutti coloro che vorranno approfittare dell’occasione per vivere Rhea più da vicino e scoprirne l’essenza. 

A Venditalia vogliamo trasmettere al mercato il nostro concetto di ospitalità e automazione. Quando progettiamo le nostre macchine da caffè pensiamo al servizio che insieme al cliente vogliamo offrire al consumatore. Non si tratta semplicemente di offrire un caffè, ma di scegliere di gestire questo piccolo momento con la massima attenzione perché possa essere percepito come un’esperienza piacevole che invita a ritornare. E se non ci credete, venite a toccarci con mano!” conclude Andrea Pozzolini.

Ricette, ospitalità e un viaggio nel mondo Rhea al Pad. 8, stand B08/C01

 

 

ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
Questo contenuto è riservato agli abbonati.