Cerca
Close this search box.

Coges aumenta la propria forza commerciale nell’area DACH

Coges annuncia l’ampliamento del proprio servizio commerciale in Germania, Austria e Svizzera, grazie all’inserimento nel suo organico di un nuovo Country Manager dedicato esclusivamente a questi Paesi.

Il ruolo sarà ricoperto da Günter Maas, persona molto conosciuta nel Vending sia per la grande esperienza accumulata lavorando per alcuni dei marchi più importanti del settore, sia per il suo ruolo storico come membro del consiglio della European Vending Association (EVA) e come membro del consiglio della German Vending Association (BDV e.V.). Anche in futuro,  Günter manterrà un ruolo proattivo nel comitato per i sistemi di pagamento e la telemetria della BDV e.V.

Coges è orgogliosa di accogliere Günter nel suo team commerciale – conferma Daniele Ioriatti, Direttore Commerciale – . Nel mercato europeo i sistemi di pagamento tradizionali come gettoniere rendiresto e riconoscitori di contante sono ancora fondamentali, ma cresce ogni giorno la spinta verso sistemi di pagamento cashless sempre più innovativi e tecnologicamente avanzati, soluzioni open loop e di connettività. Il rapporto con il cliente deve evolversi, anche dal punto di vista commerciale, per abbracciare le esigenze di un settore così differenziato. Coges sta investendo molto nell’acquisizione di nuovi talenti, non solo nell’area Ricerca e Sviluppo ma anche nell’ufficio commerciale. Siamo certi che Günter Maas darà un ottimo contributo alla crescita di Coges e alla soddisfazione di tutti i nostri clienti”.

All’interno del Gruppo Azkoyen, Maas lavorerà come Country Manager della divisione Payment Technologies per i marchi Coges e Vendon, riportando al Sales Manager Daniele Ioriatti. Il suo obiettivo è incrementare ulteriormente il business di Coges nei mercati di lingua tedesca, integrando l’ottimo lavoro svolto da molti anni dai rivenditori Coges presenti sul territorio e dall’Area Manager di Coges Lorenzo Giuliani, che continuerà ad essere attivo. Günter Maas dovrà anche sviluppare un rapporto commerciale diretto con le più importanti gestioni del Vending presenti in questi Paesi.

ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
Questo contenuto è riservato agli abbonati.