Cerca
Close this search box.

Engine Connect: il sistema di pagamento nato per la connettività

Coges presenta il primo sistema di pagamento“nativo digitale”

 

Grazie al modulo 4G integrato, il sistema Engine Connect può collegarsi al servizio di connettività Nebular e alle periferiche che necessitano di una connessione remota senza bisogno di router o moduli opzionali aggiuntivi.

Engine Connect è un sistema di pagamento e connettività completo per i gestori che pretendono il massimo per il proprio distributore automatico, senza compromessi in termini di qualità e prestazioni e senza complicazioni – assicura Daniele Ioriatti, Sales Manager di Coges – . Engine Connect comprende tutte le funzionalità di Coges Engine, il sistema di pagamento più evoluto nel mercato del Vending, e si spinge oltre per rispondere alle sempre crescenti esigenze di connettività della Distribuzione Automatica, offrendo il collegamento a lettori di carte di credito, telemetria, aggiornamento remoto della programmazione e dei prezzi, credito sul cloud e molto altro”.

Engine Connect è un sistema di pagamento per il Vending multistandard, dotato di tutte le principali funzionalità che hanno reso “famoso” Coges Engine: tra queste la gestione di 200 linee prezzo, tabelle prezzi e fasce orarie differenziate, bonus completi di ricarica e vendita gratuita, LOCK ID e gestione della cauzione.

Engine Connect può anche essere dotato di modulo Bluetooth per la gestione del pagamento tramite smartphone con Pay4Vend e può essere impostato per la gestione del credito su cloud con possibilità di ricarica remota. Ciò che lo distingue dal suo predecessore è il modulo di connettività 4G integrato, che consente al sistema di pagamento una connessione remota ancora più semplice e rapida, senza bisogno di installare moduli di telemetria aggiuntivi.

La connessione opzionale al servizio Nebular consente al gestore di ricevere in tempo reale i dati contabili dal distributore automatico e dalle periferiche connesse, inviare rimborsi da remoto direttamente su chiave MyKey ed aggiornare il firmware, i database, i parametri di programmazione e persino i prezzi senza spostarsi dall’ufficio. Nebular permette inoltre di attivare il pagamento tramite Satispay e di ricevere sul proprio computer o su gestionale eventuali segnalazioni di guasti e carenze di stock.

Il mercato della Distribuzione Automatica diventa sempre più evoluto e connesso – osserva Matteo Pegoraro, responsabile tecnico di Coges – . Un sistema di pagamento autonomo e completo come Engine offre però al gestore un irrinunciabile vantaggio in termini di flessibilità: può essere installato su qualsiasi tipologia di distributore automatico senza compromessi, evitando anche di legarsi ad uno specifico brand. In questo modo il gestore può sempre sentirsi libero di scegliere la macchina che preferisce in base alle esigenze specifiche di una locazione, preferendo un modello per il caldo e un altro magari di marca diversa per gli snack: sa che in ogni caso troverà sempre il sistema di pagamento Coges più adatto alle proprie necessità, che si tratti di un sistema versatile che utilizza l’universale chiave MyKey o di un innovativo lettore di carte di credito”.

Il sistema Engine Connect sarà disponibile in versione MyKey, MIFARE o LEGIC presso Coges e tutti i rivenditori sul territorio europeo entro fine anno.

ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
Questo contenuto è riservato agli abbonati.