Cerca
Close this search box.

Corrispettivi Vending: rinviata la fase a regime

 

A seguito delle interlocuzioni di CONFIDA con l’Agenzia delle Entrate è stato pubblicato oggi un provvedimento del Direttore dell’Agenzia che rinvia la fase a regime prevedendo l’utilizzo delle attuali soluzioni tecniche anche dopo il 31 dicembre 2022.

Resta impregiudicata la volontà dell’Agenzia di modificare le specifiche tecniche verso una soluzione evoluta di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi delle VM, ma viene meno il vincolo temporale del 31/12/2022.

Sulla base delle richieste dell’Agenzia delle Entrate, CONFIDA ha già inviato una proposta per la fase a regime su cui si lavorerà per la definizione delle nuove specifiche che verranno predisposte sempre confrontandosi preventivamente con l’Associazione e che comunque prevedranno un adeguamento graduale.

Di seguito il link al provvedimento:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/4850263/provvedimento+n.446073+del+2+dicembre+2022.pdf/e5863478-55b4-d5e1-1e00-9eb09db5b50e

ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
Questo contenuto è riservato agli abbonati.