Cerca
Close this search box.

Il Venditalia torna da protagonista e bissa i numeri pre-Covid

300 aziende espositrici e circa 20mila visitatori. L’edizione della ripartenza della fiera ha impresso uno straordinario impulso alla Distribuzione Automatica, che si è riscoperta settore innovativo e in evoluzione, già proiettato verso la “nuova normalità”. Digitalizzazione, sostenibilità e nuove occasioni di consumo: queste le tre tendenze emerse dall’evento. Commenti entusiasti da parte di tutti gli espositori

Il Vending rialza la testa: il settore torna a crescere

Confida ha presentato a Venditalia i dati sulle performance del comparto nel 2021: fatturato +12,11% ed erogazioni +10,46%. Stili di vita e abitudini di consumo spingono l’acquisto di bevande, snack e gelati che trainano la ripresa. Massimo Trapletti, presidente di Confida: “Ci aspettiamo una crescita del mercato nei prossimi 5 anni”

Per Fabian un Venditalia 2022 di successo

L’azienda bresciana si è presentata al salone internazionale della Distribuzione Automatica di Milano con un nuovo stand, nuovi prodotti e importanti collaborazioni con realtà leader di mercato

Prodotti Bio, free from e rich-in: le sfide del Vending

A Venditalia si intensifica e si fa concreto il dialogo tra produttori, associazioni di categoria, gestori di distributori automatici e rivenditori. La volontà è di aumentare l’offerta di prodotti con certe specificità

A maggio 11mila cestini Rivending installati in Italia

RiVending, il progetto di economia circolare nella Distribuzione Automatica sostenuto da Confida, Corepla e Unionplast, si pone come obiettivi primari il raggiungimento di risultati in termini di sostenibilità e l’educazione al riciclo nel consumo “on the go” ai distributori automatici

Questo contenuto è riservato agli abbonati.