Cerca
Close this search box.

I 140 ANNI DI CAFFE’ VERGNANO

Questa è la storia di una famiglia piemontese, delle sue quattro generazioni e delle sue intuizioni più felici, passate attraverso 140 anni e una tazzina di caffè come costante che attraversa il tempo .

La storia di Caffè Vergnano parte nel 1882 da una piccola drogheria voluta e sognata da Domenico Vergnano dove la passione per la miscela si fa ben presto culto e soprattutto impresa. Un luogo in cui si sprigionano profumi, si raccontano leggende, si parla di bellezza  si instaurano rapporti umani duraturi e sinceri, si sogna molto e si lavora tanto.

L’intuito vede sempre prima degli occhi e certamente è stato così anche nel 1930, quando Enrico Vergnano, figlio di Domenico , decide di acquisire la prima fattoria produttrice di caffè in Kenya andando a segnare una svolta rilevante per l’impresa di famiglia.

Nel 1970, a quasi 100 anni di distanza, Carlo e Franco (nipoti di Domenico), che in quella stessa drogheria hanno vissuto momenti felici da bambini, prendono le redini dell’azienda portando Caffè Vergnano verso gli albori di una nuova era.

Nel 1986, l’acquisizione di Casa del Caffè a Torino segna il consolidamento imprenditoriale nel mondo dell’Ho.Re.Ca. Si arriva così al 1996 quando i confini di Caffè Vergnano si allargano verso il mercato estero attraverso un processo di internazionalizzazione e sviluppo che permetterà al brand di affermarsi in 90 Paesi.

Nel corso degli anni, Caffè Vergnano ha fatto della cultura del caffè una filosofia di vita, grazie al suo know-how di eccellenza e qualità.

È proprio con l’entrata nel business della quarta generazione composta da Carolina, Enrico e Pietro Vergnano che la voglia di mantenere e consolidare i valori familiari in ottica di sviluppo, soprattutto affermandosi in mercati emergenti e in forte crescita, diventa centrale per il successo dell’azienda che si avvia verso un anniversario importante.

Parole come sostenibilità ambientale e sociale sono da sempre la cifra distintiva di Caffè Vergnano e si traducono in tutte le azioni quotidiane  intraprese dal brand: dalle capsule compostabili compatibili, ai processi di riciclo e di riduzione degli sprechi oltre al recupero dei rifiuti.

In ambito etico,  Women in Coffee è sicuramente l’iniziativa che meglio racconta l’impegno di Caffè Vergnano. Nato nel 2018 per sostenere piccole realtà di donne coltivatrici di caffè, il progetto è in continua evoluzione ed ambisce a supportare iniziative concrete che parlano di empowerment, inclusione e rispetto al femminile.

Altro valore chiave del brand è la cultura intesa come processo di crescita e miglioramento continuo. Per questo è nata l’Accademia Vergnano, istituita nell’antica casa di famiglia a Chieri, dove vengono organizzati corsi teorici e pratici per i baristi che vogliono imparare tutti i segreti del mondo del caffè e approfondire le loro competenze.

Con il 2021, arriva la partnership strategica con Coca-Cola HBC per la distribuzione esclusiva dei prodotti di Caffè Vergnano nei territori di Coca-Cola HBC, con l’esclusione dell’Italia. L’accordo rappresenta un’importante opportunità di crescita internazionale e di sviluppo del business export attraverso un rafforzamento della propria presenza, oltre i confini italiani.

Giunto oggi ai suoi primi 140 anni, Caffè Vergnano continua ad affrontare nuove sfide che lo porteranno a scrivere altri capitoli di un libro che racconterà molto di questa famiglia, della sua passione per il caffè e dei suo i grandi sogni.

Il 2021, nonostante le difficoltà affrontate, si è chiuso con un fatturato totale di 92 milioni di Euro, andando quasi a pareggiare il 2019. Nel dettaglio, l’export ha chiuso a 22,4 milioni di Euro, il retail a 37,6 milioni, il comparto Ho.Re.Ca. a 29,4 milioni e il Vending a 2,6 milioni di Euro. Un risultato ambizioso in un contesto ancora delicato ed incerto.

Il nuovo anno sarà un intero anno di celebrazioni e eventi. Ci sarà una limited edition di prodotti iconici dell’azienda, che per l’occasione si vestiranno d’oro, oltre a una reinterpretazione del coccio in terracotta toscana, storico regalo di Natale.

Caffè Vergnano compirà inoltre un viaggio lungo l’Italia durante il quale porterà il vero espresso italiano vicino ad amici, partner e consumatori.

“Siamo vecchi ma non ci siamo mai sentiti più giovani. Abbiamo tante idee, energia positiva, ottimi partner ad affiancarci, ma soprattutto tanti amici che ogni giorno dimostrano amore per la nostra famiglia ed il nostro marchio. Sarà un anno da celebrare e ricordare perché tante cose succederanno e tutte saranno ispirate dai valori in cui da 140 anni crediamo, da quei sentimenti che arricchiscono i nostri sogni e li fanno diventare realtà. Il nostro sguardo è e sarà sempre rivolto al futuro perché il domani è ancora tutto da costruire assieme”, afferma Carolina Vergnano, CEO di Caffè Vergnano.

ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
Questo contenuto è riservato agli abbonati.