Cerca
Close this search box.

ASSUNZIONE DISABILE PER AZIENDE CON ALMENO 15 LAVORATORI

Dal 1° gennaio 2018 è scattato l’obbligo, per aziende che occupano da 15 a 35 dipendenti, di assumere un lavoratore con disabilità, anche se non ci sono nuove assunzioni. L’obbligo di assumere lavoratori con disabilità è previsto dalla legge 12 marzo 1999, n. 68. La differenza rispetto a prima è che adesso non è più necessario che l’azienda che occupa almeno 15 lavoratori assuma un nuovo dipendente: l’obbligo scatta indipendentemente da questo, poiché basta che sia presente il requisito numerico dei dipendenti.  Le aziende in questione hanno due mesi di tempo per mettersi essere in regola. Quindi, entro il 2 marzo 2018 dovranno assumere un lavoratore disabile, in caso non l’abbiano già fatto. Altrimenti scatteranno le sanzioni: 153,20 Euro per ogni giorno non lavorato dal disabile che doveva essere assunto.

ARTICOLI DELLO STESSO NUMERO
Questo contenuto è riservato agli abbonati.