Secondo quanto riportato dal quotidiano “Les Echos”, Ferrero sarebbe pronta ad entrare, da aprile, nel mercato dei gelati in Francia. Tra gli altri Paesi oggetto dell’operazione, Germania, Svizzera e Austria, mentre sarebbe esclusa l’Italia. “Creati da Ferrero i gelati verranno prodotti e distribuiti da Unilever”, precisa il giornale economico transalpino. Da parte sua, il direttore generale di Ferrero France, Baptiste Santoul, parla del coronamento di un “vecchio sogno”.

Ma non finisce qui. Per Ferrero, che in Francia realizza circa 1 miliardo di ricavi, il 2018 sarà anche l’anno dei biscotti. A dicembre, il gruppo piemontese aveva acquisito, infatti, il biscottificio Delacre, marchio centenario di origine belga noto, tra l’altro, per gli Speculoos.