La fiera internazionale della Distribuzione Automatica celebra, dal 6 al 9 giugno a fieramilanocity, il suo ventennale diventando il centro del Vending mondiale dove si svilupperanno relazioni e business, si scopriranno novità e trend di mercato, si approfondiranno temi tecnici e tecnologici

 

Ernesto Piloni

Buon compleanno Venditalia. La più importante fiera mondiale della Distribuzione Automatica compie 20 anni. La sua prima edizione risale, infatti, al 1998.

Con quella del 2018 siamo all’undicesima rappresentazione dell’evento che andrà in scena a fieramilanocity dal 6 al 9 giugno prossimi. Un traguardo simbolico che non è, certamente, un punto di arrivo ma una rinnovata partenza che evidenzia come il settore della Distribuzione Automatica, in questi 20 anni, sia cresciuto, si sia ampliato e si sia affermato andando di pari passo con l’evoluzione del mercato del “fuori casa”.

Nel 1998, il Vending lo conoscevano in pochi. Oggi il nostro comparto è sempre più visibile al mondo esterno. Un percorso di accreditamento che è passato, e passerà ancora, attraverso numerose sfide: innanzitutto quelle lanciate da una legislazione e da un’opinione pubblica invasive e preconcette che ritengono, erroneamente, che il Vending sia un mondo di “evasori cronici”, di distributori di “cibo spazzatura” e sia pure in grado di “fare cartello” per manipolare il mercato a suo piacimento.

Il viaggio verso la piena valorizzazione del Vending è, dunque, stato intrapreso ma è lungo ed è tutt’altro che finito e il Venditalia è la più importante vetrina nazionale e internazionale per far capire che cos’è il vero “Made in Italy”: quello di qualità, quello di successo, quello che rende più ricco un Paese.

VENDITALIA: 28% DI NUOVI ESPOSITORI

Al Venditalia 2018 parteciperanno oltre 247 espositori provenienti da 20 Paesi.

Di questi 57 arriveranno dall’estero e ben 68 (il 28% del totale) saranno alla loro prima partecipazione. Numeri che identificano il dinamismo del settore e la naturale vocazione all’innovazione della manifestazione che riflette i trend e le esigenze del mercato: dall’evoluzione tecnologica con distributori automatici sempre più smart grazie all’adozione di tecnologie IoT, all’eco-sostenibilità che esprime vending machines meno energivore, alla logistica “green”, ai furgoni a basse emissioni, ai prodotti alimentari biologici, a Km Zero ed equosolidali.

Venditalia non è solo un osservatorio privilegiato per tutti gli operatori del Vending, ma un vero e proprio “hub” della Distribuzione Automatica all’interno del quale si sviluppano relazioni e business, si scoprono novità e trend di mercato, si approfondiscono temi tecnici e tecnologici.

 

L’undicesima edizione della fiera è accompagnata anche dal nuovo logo “Venditalia Milano” che esprime la forte vocazione all’internazionalità dell’evento. Oltre alla parte espositiva, Venditalia ospiterà conferenze, dibattiti, talk-show e incontri sui temi caldi del comparto. Un’area “new entry” sarà dedicata alle nuove imprese che si affacciano al mercato del Vending (14 espositori).

“PAROLA CHIAVE: INNOVAZIONE”

“Innovazione è la parola-chiave della manifestazione – commenta Massimo Trapletti, neo presidente di Confida – . Tutti gli operatori del settore proiettati verso la ricerca d’avanguardia sanno di poter contare sull’eco mondiale di Venditalia per contribuire a delineare il Vending del futuro”.

Venditalia è il più importante appuntamento europeo della D.A. sia per area espositiva che per numero di visitatori – aggiunge il Presidente di Venditalia, Ernesto Piloni –. La manifestazione consente agli espositori di presentare in anteprima le soluzioni più innovative del Vending e i principali prodotti distribuiti. Con i suoi 247 espositori disposti su oltre 13.000 mq di superficie, il Venditalia 2018 sarà in grado di mostrare quanto questo settore si stia evolvendo. Grazie all’avanguardia tecnologica e a un kow-how rigorosamente italiano esportato in tutto il mondo, il nostro Paese è leader europeo nella produzione dei distributori automatici”.

Il Venditalia 2018 celebrerà i suoi 20 anni dando grande risalto alla “charity”. Un contributo di 30mila Euro verrà, infatti, destinato a tre “buone cause”, sostenendo l’attività delle associazioni “La Rosa Azzurra” (che propone interventi per autismo e disabilità evolutive), PKS Kids Italia (Associazione Italiana Sindrome di Pallister-Kilian) e Associazione “Fabio Fassi” (Dignità alla fine delle vita).

IL PREFIERA DI “VENDING MAGAZINE”

Per agevolare la visita al Venditalia 2018, Vending Magazine, come di consueto, pubblica, da pagina 6 a pagina 30, un ampio servizio riguardante le notizie forniteci dagli espositori partner pubblicitari della rivista sulle caratteristiche dei prodotti che saranno presenti in fiera.

Alle aziende coinvolte va il ringraziamento nostro e dei lettori i quali, sfogliando il file .pdf sotto, potranno dare un orientamento alla loro visita al Venditalia.